mercoledì 4 giugno 2008

Chi ben comincia...

Oggi la giornata è iniziata meravigliosamente bene.
Complice la sospensione della corrente elettrica nella palazzina del mio ufficio, sono entrata al lavoro per le 12:00.
Alle nove ero in acqua. Corsia n. 2 quella in cui il sole, che si stava alzando, rifletteva i suoi primi raggi.
Trovo che non ci sia nulla di più bello dei raggi che trapassano l'acqua per riflettersi sul fondo...che sia della vasca o del mare poco importa...la mente mi porta dove voglio io.
L'intera piscina per me. Un ora di puro relax.
Mi godevo l'acqua e pensavo..
Questa sera al cinema , Indiana Jones mi attende da quando è uscito, e finalmente oggi ci vado, è mercoledì , il giro di boa della settimana, una settimana da oggi parto per Parigi...
Una giornata che parte con questi presupposti non potrà che essere meravigliosa.
Sì decisamente è così, e a pensarci bene io sono proprio fortunata, perché ho un sacco di motivi per essere felice.

11 commenti:

Alessandra ha detto...

ma che bello Odeline!!!
piscina...
...cinema
Parigi!!!!!!

son proprio contenta per te!!!!!!!!

un bacio Ale;)

DUBBAFETTA ha detto...

stare nell'acqua è un condizione di vita migliore di stare nell'aria :-) piu' vicina a noi credo, ci siamo nati e cresciuti per 9 mesi nell'acqua e non vediamo l'ora di tornarci appena possibile :-)

DUBBAFETTA ha detto...

dolce od, la pensi proprio come me.

Suysan ha detto...

che bella ventata di ottimismo!!!

Parigi in programma? bello bello bello!!!

Mr.Henri ha detto...

Non male come premesse, ottima scelta indiana è proprio un bel filmetto anche se "l'arca perduta" non si batte, a presto.

mr.henri

Ps( parigi? sei pure romanticona :)

lucagel1 ha detto...

Brava Ody,è bello sorridere...dimmi l'hai visto La ragazza del Lago? Ti rendi conto del livello qualitativo di Wood,cioè Dago? E' straordinario,altissimo e non accenna a scendere,un'avventura dopo l'altra e sei sempre più rapito...Bye

Arietta ha detto...

che bello leggere queste parole felici :D e parigi???? sbavvvv! attendiamo foto!

lucagel1 ha detto...

in effetti all'età non avevo pensato,per me è un immortale,highlander,inoltre Wood ambienta le avventure del Rinnegato in periodi precisi con personaggi veri ( ricordi Cellini e Lutero?)quindi oltre al romanzo puoi avvertire l'atmosfera del periodo storico...insomma un Sussidiario!O semplicemnte un'opera d'arte

Tony Pannone ha detto...

Ti ho letto da Dubba, tu non mi hai chiamato eppure to qua'ciao a presto....

Anonimo ha detto...

Bella e poetica questa tua descrizione del tuo rapporto con l'acqua, Odeline, mi ha colpito e mi ha ricordato i momenti intensi di cui mi parla mio marito quando vola in aliante. Un po' ti invidio, a me un'attività che mi regali simili sensazioni di serenità manca.
Speedy

Alessandra ha detto...

ciao Odeline ... passavo di qua per un salutino!

baci Ale :)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin