mercoledì 10 settembre 2008

Battisti in piscina

Oggi dopo tre mesi di sospensione , ho ripreso ad andare in piscina.
Ammetto che ho dovuto fustigare la mia pigrizia per riuscire ad infilare quel bellissimo costume, nuovo peraltro.
Non poteva esserci un inizio migliore.
Sei corsie di acqua a 30° per me e un solo altro ragazzo.Una libidine.
Arrivo, appendo l'accappatoio e cerco di capire su che stazione è sintonizzata la radio della piscina.
Mi rendo subito conto che non ha importanza su che stazione sia...passa Battisti. Che chiedere di meglio.

Io lavoro...mi siedo sul bordo...e penso a te.
Torno a casa...sistemo gli occhialetti..e penso a te.
Le telefono e intanto...riempio i polmoni d'aria...penso a te.
Come stai?...mi lascio cadere pesante...e penso a te.
Dove andiamo...io sono in acqua, non vado da nessuna altra parte...e penso a te.
Le sorrido , abbasso gli occhi e penso a te.

Lui pensa a lei. Io penso che l'acqua mi è mancata tanto.

Non so con chi adesso sei
non so che cosa fai
ma so di certo a cosa stai pensando.

Ed io? a cosa sto pensando? a niente. Direi assolutamente a niente.

E' troppo grande la città
per due che come noi
non sperano però si stan cercando cercando.

Si è grande questa città. Roma caput mundi. Roma città eterna. Perfino il mio personaggio preferito, in un episiodio memorabile, si è innamorato di Roma. Ed io la amo?

Scusa è tardi e penso a te
ti accompagno e penso a te
non son stato divertente e penso a te

Per me non è tardi, sono appena entrata in acqua. E' solo che ho il fiato corto. Mi ci vorranno circa 22 vasche a stili alternati prima che riesca a prendere un ritmo decente.

Sono al buio...toh guarda, anche io sono al buio , la luce è fioca e fuori è praticamente notte. Oddio come si sono accorciate le giornate...e penso a te.
Chiudo gli occhi... prendo aria... e penso a te.
Io non dormo...ahhh che magnifico inizio... e penso a te.



5 commenti:

lucagel1 ha detto...

E' bello nuotare...sei una bella persona,ti stai solo cercando...Un doveroso pensiero a Battisti nell' anniversario...e poi trà un pò quello di de Andrè...

Mr.Henri ha detto...

Bellissima descrizione, 22 vasche?, io non le ho fatte nella vita, compliemti.

saluti, mr.henri

Alessandra ha detto...

non so nuotare ... sigh! ma questo post è meravigliosamente bello! complimenti Odeline ... sempre nei miei pensieri.

Ale :)

3my78 ha detto...

Bello questo racconto,bella la descrizione...sembrava di essere lì.

DUBBAFETTA ha detto...

magnifico...non solo l'inizio

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin