martedì 30 settembre 2008

Il motoscafo

Entro in acqua assolutamente motivata, ma mi smonto appena vedo quella sorta di motoscafo che sta in corsia con me.
Motoscafo è decisamente il termine gli si addice; sia per il volume d'acqua che smuove ad ogni gambata, sia perché, nel mentre che io sbrelicco gli occhialini, lui ha già fatto 10 vasche.
Alla terza vasca la mia ammirazione/invidia, per la sua nuotata, comincia a mutare.
Alla quarta vasca è già un trifolamento di palle.
'Sto tizio non solo mi annega ogni volta che puntualmente mi supera, cosa che già basta a farmi girare l'anima...ma per poco non mi spadella una piedata in faccia nel momento stesso in cui fa la capriola ripartendo.
Odio queste cose...anzi non le tollero.
Ma mi tocca stare zitta dopo tutto, lui è un Rosolino "de nojatri" ed io non sono la proprietaria della corsia.
Avrei potuto spostarmi, ma erano tutte piene...ed ora capisco il perché. Nessuno voleva stare in vasca con il motoscafo.
Proseguo non pensandoci...
Termino la mia vasca e me lo sento con il fiato sul collo. Mi sbrigo a mettermi di lato, per farlo passare (con la scusa riprendo fiato). Si ferma, riprende fiato pure lui (ah ma allora pure tu respiri!!)e appena prima di ripartire si gira verso di me (tutta rannicchiata nel mio angolino) e mi fa con un mezzo sorriso :
" tranquilla...non ti tocco mica"
Io lo guardo con aria interrogativa e lui mi dimostra che non mi smentisco mai...
" dicevo di stare tranquilla che non ti tocco, faccio attenzione...ho visto prima che mi hai guardato malissimo..."
Chiaramente, la mia espressione è inequivocabile.
"ma noooo, fugarti, lo so che non mi tocchi..è che probabilmente, essendo tu una sorta di motoscafo, ti impiccio" questo è quello che ho detto.
"ah meno male che l'hai capito..." questo è quello che ho pensato

" no perché sai...una volta facevo nuoto a livello agonistico..ora mi alleno per conto mio..."

Ma dai??? non sie era capito che eri un figo...

Mi osserva con aria poco convinta e riparte.
Io giro gli occhi al cielo, sospiro e riparto con le mie mediocri vasche, lasciando il motoscafo al suo allenamento.

3 commenti:

Mr.Henri ha detto...

Io gli bucavo le gomme nel parcheggio, ma si sa che sono un pò impulsivo :)

saluti, mr.henri

P.S.(mi mancano un pò quelle ricette che postavi tempo fa :/)

lucagel1 ha detto...

Io invece l'affogavo direttamente...e l'aspettavo fuori...

Suysan ha detto...

intanto tu ti fai le tue belle vasche ...invidio la tua costanza

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin