martedì 16 marzo 2010

La calma prima delle tempesta.


" la calma prima della tempesta enh?!"
"quando arriva il carico 'so cazzi veri..."
"...ma 'na partitella?"
" e daje và!"

Tratto da: Romanzo Criminale la serie

Sembro uno qualsiasi dei tre protagonisti della serie.
Sono seduta su un pedalò, sulla spiaggia deserta che aspetto il mio carico.
La mia calma prima della tempesta.
E sabato ho avuto la mia partitella.
Una giornata bella, fantastica, unica. Una di quelle giornate che capitano ogni tanto, e che senza nemmeno rendertene conto, ti rimane addosso per il resto della tua vita.
Mi sono seduta felice su una panchina, e ho ascoltato una lenta malinconia arrivare, chiudendo gli occhi e stringendo le mani per fermare quel qualcosa che è dentro me e che cerco nella mente di un' altra persona.
Ho ascoltato parole sognati e respirato fiori che adoro.
Ho ancora il sapore in bocca di quelle parole e sento ancora il tepore di quegli istanti.
La mia partitella. Il mio momento di calma.
Ed ora aspetto. Aspetto la tempesta. Quella perfetta.

2 commenti:

l'ale ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=mI1G6doSsQI

Odeline ...lo so non c'entra niente ...ma ti lascio questo link e ti immagino come la ragazza in porta. Tu aspetta pure la tempesta ma io ti vedo combattiva come la tipa del film... un film che adoro ... ma questo non c'entra niente per davvero. :-)

Odeline ha detto...

Si Ale, sono proprioo come lei, in porta con il mio nuovo lavoro che aspetto il calcio di rigore. Calcio che parerò!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin